giovedì, Maggio 30, 2024
HomeItaliaCronacaI superstiti di Cutro hanno pagato 8.300 € per il viaggio

I superstiti di Cutro hanno pagato 8.300 € per il viaggio

 © ANSA

L’organizzazione turca che monitora i viaggi verso l’Italia dei migranti provenienti dai paesi asiatici si è fatta pagare il viaggio anche dai superstiti del naufragio di Steccato di Cutro.

La fonte è la deposizione in incidente probatorio di un naufrago che ha riferito che i sopravvissuti, si sono fotografati o sono stati fotografati dai familiari – su questo la testimonianza non sarebbe stata chiara – nel Cara di Isola Capo Rizzuto e “così i trafficanti hanno saputo chi era vivo“.

  L’uomo ha detto di avere pagato per il viaggio 8.300€ vincolati: in caso di arrivo li avrebbero ricevuti tramite money transfer.

L’entità turca che controlla il trasporto dei migranti provenienti dai paesi asiatici verso l’Italia ha incassato il pagamento del viaggio anche dai sopravvissuti al naufragio di Steccato di Cutro.

Una fonte, basata sulla testimonianza di un naufrago durante un incidente probatorio, sostiene che i sopravvissuti si sono fatti fotografare o sono stati fotografati dai loro parenti – su questo punto la testimonianza non sarebbe stata precisa – nel Centro di accoglienza per richiedenti asilo di Isola Capo Rizzuto. In questo modo, i trafficanti hanno potuto identificare chi era ancora in vita.

L’uomo che ha testimoniato ha affermato di aver pagato 8.300€ per il viaggio, somma vincolata all’arrivo. In caso di successo, i migranti avrebbero versato il denaro tramite money transfer.

Sourceansa
RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Riscoperto il più grande rifugio bellico della Floriana

Conrad Neil Gatt nel rifugio. Foto: Conrad Neil Gatt PhotographyQuando il ricercatore freelance Steve Mallia è stato contattato dal consiglio comunale di Floriana per...