venerdì, Giugno 14, 2024
HomeItaliaAttualitàUn Legame Forte Tra Sicilia e Malta: Un Successo per "Oltre l’Isola"

Un Legame Forte Tra Sicilia e Malta: Un Successo per “Oltre l’Isola”

CATANIA, 3 Ottobre 2023 – Nel cuore di Catania, oggi si è svolto un evento di notevole rilevanza che ha segnato una significativa svolta nelle relazioni economiche e culturali tra la Sicilia e Malta. Organizzato in modo impeccabile dal periodico “Metro Sicilia Malta” e patrocinato dalla Regione Siciliana, l’evento ha riunito eminenti imprenditori, figure istituzionali e membri influenti della società civile con l’obiettivo di esplorare le opportunità di crescita e sviluppo comuni tra le due isole mediterranee.

L’editore del giornale Edizioni G.A., Giuseppe Angelica, ha annunciato il lancio della piattaforma “Sicilia Malta”, un progetto ambizioso finalizzato a facilitare gli scambi commerciali, promuovere il turismo e fornire supporto alle imprese interessate a operare nei due mercati. Angelica ha spiegato che “La piattaforma è progettata per aggregare interessi sia dalla Sicilia che da Malta”. Ha inoltre precisato che “Offriremo assistenza alle aziende e promuoveremo iniziative turistiche e commerciali con l’obiettivo di creare una partnership duratura tra le due isole”.

Il Segretario Generale dell’Autorità Portuale della Sicilia Orientale, Attilio Montalto, ha presentato ambiziosi progetti mirati a migliorare i collegamenti marittimi tra le due isole. Montalto ha spiegato che “Abbiamo già ampliato il sistema con l’inclusione del porto di Pozzallo” e ha sottolineato che “Stiamo lavorando per sviluppare una rete intermodale che faciliti il trasporto di merci e passeggeri tra la Sicilia e Malta. Questa collaborazione può portare a una maggiore competitività per entrambi i territori”.

Tra gli illustri partecipanti, figura anche il Ministro Roderick Galdes che ha affermato che “Il legame tra le nostre due isole e antico, forte ed indissolubile, questo non lo dico io, che forse sono di parte in questo argomento, visto che vengo qua molto spesso, ma il sentimento comune di tutti i maltesi che vedono nella Sicilia e i siciliani una terra affascinante ed un popolo fratello”. Ha evidenziato l’importanza delle relazioni culturali, commerciali ed economiche tra le due nazioni, con un focus sull’investimento maltese nella Sicilia e sulla collaborazione tra le città gemellate. Il discorso ha enfatizzato l’importanza di superare gli ostacoli per favorire ulteriori sviluppi nelle relazioni bilaterali. Il Vicepresidente ha anche menzionato la convergenza tra Malta e la Sicilia su questioni come i flussi migratori regolari e il bisogno di una cooperazione europea.

La collaborazione tra Italia e Malta, sottolineata con enfasi dal dott. Enry di giacomo Segretario Generale della Camera di Commercio Italo-Maltese, assume un’importanza cruciale per entrambi i paesi. Di Giacomo ha evidenziato che già si sta fornendo supporto alle aziende italiane e maltesi che desiderano espandersi a livello internazionale. Ha inoltre sottolineato che la piattaforma ” siciliamalta.eu ” rappresenta un’opportunità aggiuntiva per le imprese interessate a operare in questa regione. La Camera di Commercio Italo-Maltese sta giocando un ruolo significativo nel facilitare il finanziamento per l’internazionalizzazione delle aziende, con particolare attenzione alla partecipazione a fiere e alle attività promozionali sia individuali che collettive. Questa iniziativa coinvolge ben 36 paesi e sottolinea il ruolo fondamentale delle Camere di Commercio italiane all’estero nell’agevolare le imprese italiane nel loro percorso di espansione globale.

L’evento è terminato con l’intervento del Vicepresidente della Regione Siciliana, Luca Sammartino, il quale ha sottolineato con enfasi l’incalcolabile importanza di consolidare i legami che uniscono la Sicilia e Malta. Sammartino ha affermato che “Questa collaborazione rappresenta un’opportunità unica per entrambe le isole di crescere insieme”. Ha aggiunto che “La prossimità geografica, le similitudini culturali e storiche creano un terreno fertile per l’integrazione economica e sociale. Dobbiamo lavorare insieme per sfruttare appieno questo potenziale”.

L’evento ha suscitato notevole interesse e grande ottimismo tra i partecipanti, i quali hanno espresso con vigore la loro determinazione nel lavorare insieme per costruire un futuro di prosperità condivisa tra la Sicilia e Malta. L’incontro si è concluso con un appello all’unità e alla collaborazione, segnando il principio di una nuova era nelle relazioni tra le due isole mediterranee.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE