domenica, Febbraio 25, 2024
HomeBusinessTendenze della trasformazione digitale nel 2024 - Beyond AI

Tendenze della trasformazione digitale nel 2024 – Beyond AI

I vantaggi della trasformazione digitale sono di vasta portata e toccano ogni aspetto della funzionalità organizzativa.

Mentre si apre il capitolo del 2024, le organizzazioni valutano i progressi tecnologici compiuti e si preparano ad affrontare le sfide e le opportunità che si prospettano. Negli ultimi 12 mesi si è assistito a un notevole balzo della tecnologia, con progressi nell’IA, nella realtà aumentata, nella cybersicurezza e altro ancora.

Nell’anticipare le tendenze tecnologiche che domineranno il 2024, è fondamentale riconoscere che questi progressi sono strettamente legati all’ondata di trasformazione digitale in corso, una forza che spinge le industrie verso livelli più elevati di efficienza, innovazione e successo.

I vantaggi della trasformazione digitale sono di vasta portata e toccano ogni aspetto della funzionalità organizzativa. Sfruttando gli strumenti e le tecnologie digitali, le aziende possono snellire i processi, migliorare l’esperienza dei clienti e prendere decisioni basate sui dati che favoriscono l’innovazione. Questa evoluzione strategica mira a modernizzare e ottimizzare le operazioni, portando a una maggiore efficienza, agilità e competitività. Dal miglioramento del processo decisionale all’innovazione dei modelli di business esistenti, la trasformazione digitale apre la strada a un quadro organizzativo olistico e pronto per il futuro.

Alla luce di tutto ciò, quali sono le tendenze che più probabilmente avranno un impatto sul mondo degli affari nel 2024? I nostri esperti condividono le loro riflessioni sui primi posti.

L’intelligenza artificiale al centro della scena

Sebbene l’intelligenza artificiale abbia giustamente dominato le discussioni e continuerà a esercitare la sua influenza non solo nel 2024 ma anche negli anni a venire, è fondamentale riconoscere che non è l’unico obiettivo. Le organizzazioni a livello globale si stanno attrezzando per rafforzare le loro strategie di trasformazione digitale dell’IA, investendo in modo sostanziale nell’integrazione delle tecnologie dell’IA e nell’aggiornamento della loro forza lavoro.

L’apprendimento automatico (ML), un sottoinsieme dell’IA, è al centro dell’attenzione per il suo potenziale di ottimizzazione dei processi, accelerazione dell’automazione e riduzione dei costi operativi. Contemporaneamente, l’ascesa delle tecnologie “no-code e low-code” offre piattaforme che riducono il ricorso alla codifica tradizionale, consentendo agli utenti con conoscenze di programmazione limitate di creare applicazioni a un ritmo più rapido che mai.

Fortificare le fortezze digitali: Imperativi di sicurezza informatica

Nel 2024 la cybersecurity rimane di primaria importanza per le aziende, in quanto protegge da accessi non autorizzati, sfruttamento e danni alle risorse digitali. Le organizzazioni si impegnano a curare meticolosamente le best practice di cybersecurity, a progettare solidi protocolli di sicurezza e a realizzare infrastrutture contro potenziali attacchi, tra cui malware, phishing, accessi non autorizzati e violazioni di dati.

Con l’aumento del valore dei dati digitalizzati dei clienti, la protezione contro le violazioni dei dati diventa fondamentale per preservare la fiducia dei clienti ed evitare complicazioni legali.

Esperienza del cliente: Il cuore della trasformazione

Negli ultimi anni, l’esperienza del cliente (CX) è diventata sempre più popolare ed è ora considerata un fattore critico per il successo aziendale. Con la crescente competitività dei mercati, è diventato più importante che mai fornire ai clienti un’esperienza positiva che li faccia tornare.

il 2024 non sarà da meno e le organizzazioni cercheranno di concentrarsi sullo sfruttamento di tecnologie innovative per elevare la customer experience (CX). La CX, che comprende ogni interazione tra cliente e azienda, diventa un aspetto fondamentale della trasformazione digitale. I team di leadership a livello globale ne riconoscono il ruolo vitale, con l’obiettivo di dare forma a strategie di CX in un contesto di crescente tendenza verso esperienze personalizzate. Anche il movimento verso strumenti basati sull’intelligenza artificiale, come i chatbot, sta guadagnando terreno, grazie alla loro capacità di aumentare la soddisfazione e la fidelizzazione dei clienti e di ampliare la quota di mercato attraverso l’iper-personalizzazione.

Il potere dell’automazione robotica dei processi

L’automazione rappresenta il fondamento della trasformazione digitale nel 2024, con un impatto sull’IA, sulla cybersecurity, sull’esperienza dei clienti e sulle piattaforme di comunicazione e collaborazione.

Questa forza di trasformazione estende il suo impatto al di là dei semplici guadagni di efficienza. La RPA si integra perfettamente con l’IA e l’apprendimento automatico, potenziando le capacità di queste tecnologie. L’elaborazione automatizzata dei dati facilita l’adattamento in tempo reale, consentendo agli algoritmi di apprendimento automatico di evolvere dinamicamente.

Integrazione con il cloud: La nuova spina dorsale

La marcia costante verso la totale integrazione del cloud continua nel 2024, emergendo come un pilastro vitale nella trasformazione digitale. L’integrazione del cloud, che collega senza soluzione di continuità diverse applicazioni, sistemi o piattaforme basate sul cloud, consente alle organizzazioni di ottimizzare le prestazioni, la flessibilità e l’efficienza dei costi.

L’ascesa dell’edge computing facilita l’elaborazione e l’analisi in tempo reale ai margini della rete, offrendo nuove opportunità di innovazione ed efficienza.

Le sfide della trasformazione digitale

Nonostante i vantaggi, la trasformazione digitale pone sfide significative. Talenti interni non adeguatamente formati e resistenza da parte di dipendenti e stakeholder richiedono investimenti strategici in tempo e risorse. La salvaguardia della sicurezza e dell’integrità dei dati rimane una delle principali preoccupazioni. Le organizzazioni che puntano al successo nel 2024 devono implementare strategie per superare queste sfide, tra cui una solida gestione del cambiamento allineata agli obiettivi aziendali, la promozione dell’innovazione e dell’agilità e la creazione di un team competente.

Non si tratta di un’impresa semplice, ma che può essere assicurata consultando i principali esperti di trasformazione digitale.

In Exigy abbiamo maturato oltre 20 anni di esperienza in progetti di trasformazione digitale, con particolare attenzione alle tecnologie di Enterprise Resource Planning, Customer Relationship Management e Business Intelligence. Per saperne di più sul nostro approccio alla trasformazione digitale, visitate il sito .

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE

Il premio NOMA 2024 a Manuela Tesse e Michele Marcolini

Sliema, Malta - 13 febbraio 2024 Il prestigioso Premio Noma 2024 sarà conferito a Manuela Tesse e Michele Marcolini, allenatori delle nazionali maltesi di...