sabato, Maggio 18, 2024
HomeBusinessMalta-Francia: Allineare le imprese, garantire il futuro

Malta-Francia: Allineare le imprese, garantire il futuro

Foto:shutterstock.com. Inquadratura: Joseph Bugeja

Istituita nel 1989, la Camera di Commercio Francese Maltese ha come missione quella di fungere da pilastro di sostegno alla comunità imprenditoriale franco-maltese.

Oggi, 35 anni dopo, la Camera è diventata più grande e più forte. Così come i legami tra Malta e la Francia: il numero di francesi che vivono a Malta è cresciuto in modo significativo, mentre le relazioni commerciali tra i due Paesi continuano ad espandersi.

Le dimensioni e il fatto che la MFCC operi come organizzazione volontaria, in piena conformità con il quadro giuridico maltese che controlla le organizzazioni volontarie, presentano diverse sfide.

Tuttavia, la passione aiuta a superare tali sfide, afferma Joseph Bugeja, presidente della MFCC.

“La passione è una caratteristica che motiva tutti i membri del nostro consiglio a lavorare diligentemente per il raggiungimento degli obiettivi della Camera”, afferma.

“Lavorando fianco a fianco con l’Ambasciata di Francia a Malta e con l’Ambasciata di Malta in Francia, molti di noi dedicano il loro tempo privato a questa buona causa”.

Il MFCC organizza anche frequenti eventi di networking sociale, che rafforzano ulteriormente le relazioni tra i due Paesi.

“Crediamo fermamente che gli eventi di networking creino la piattaforma ideale per lo scambio di opinioni e lo sviluppo degli affari. La partecipazione attiva dei nostri soci rimane fondamentale e rappresenta una vera e propria forza trainante per il successo della nostra Camera”.

Con l’obiettivo di continuare a rafforzare le relazioni tra i due Paesi, la Camera di Commercio Francese di Malta sta organizzando un seminario dal titolo “Malta-Francia: Aligning Business, Securing the Future”, che si terrà il 15 maggio presso la Drawing Room, Xara Lodge, Rabat, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Il seminario, che sarà moderato dalla dott.ssa Sarah Rausi, Lead, Fraud and Regulatory Engagement, Anti-Financial Crime Department della Bank of Valletta, prevede due panel. Nel primo panel, alcuni membri della Camera condivideranno le loro esperienze sul loro percorso a Malta, fornendo una visione di prima mano su come si sono evoluti finora, sulle sfide che hanno affrontato e su come si prospetta il futuro. Nel secondo panel, alcuni dei principali operatori del settore di Malta forniranno una panoramica dello stato di avanzamento locale. Questi importanti relatori metteranno in evidenza le considerazioni che devono essere tenute a mente da coloro che si insediano e operano qui e delineeranno le opportunità offerte che rendono Malta attraente e competitiva.

“Operare in un ambiente così dinamico e fiorente come organizzazione di volontariato comporta molti sforzi e responsabilità”, aggiunge Bugeja.

“La nostra visione è quella di continuare a costruire la posizione della Camera come attore di valore e influente nelle relazioni commerciali a Malta e in Francia, in un panorama in continua evoluzione. Siamo orgogliosi che il nostro Consiglio sia stato e rimanga un anello importante nella catena commerciale che ha abbracciato le eccellenti relazioni tra i due Stati”.

Il seminario è organizzato dalla Camera di Commercio Francese di Malta in collaborazione con i suoi partner Bank of Valletta, RCI Insurance Ltd. e Malta Enterprise. I soci della MFCC e un ospite partecipano gratuitamente. I non soci possono partecipare con una quota nominale di 30 euro a persona.

Per maggiori informazioni visitare il sito .

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE