giovedì, Aprile 18, 2024
HomeBusinessCina: Xi Jinping promette di rilanciare l'industria manifatturiera cinese

Cina: Xi Jinping promette di rilanciare l’industria manifatturiera cinese

Il Presidente Xi Jinping ha promesso di aumentare la capacità produttiva del Paese e di non fare affidamento sui mercati esteri, come hanno riferito stamani i media statali.

Nella giornata di ieri, in occasione della riunione annuale del parlamento di Pechino, Xi ha affermato che la Cina dovrebbe essere in grado di badare a se stessa.

Ho sempre detto che ci sono due aree critiche per la Cina: una è quella di salvaguardare la nostra ciotola di riso e l’altra è quella di costruire un forte settore manifatturiero. Come grande nazione di 1.4 miliardi di persone, dobbiamo contare su noi stessi, non possiamo dipendere dai mercati internazionali per salvarciXi Jinping

Poiché le ambizioni tecnologiche della Cina sono state colpite da una serie di restrizioni da parte degli Stati Uniti e dei suoi alleati occidentali, Pechino ha ribadito la necessità di costruire un’industria autosufficiente e di abbandonare le importazioni per settori considerati vitali per la sicurezza nazionale, come i semiconduttori e l’intelligenza artificiale.

Negli ultimi mesi Washington ha inasprito le sanzioni nei confronti dei produttori di chip cinesi, citando preoccupazioni per la sicurezza nazionale e la possibilità che la tecnologia venga utilizzata dall’esercito cinese.

Il Congresso nazionale del Partito (NPC), molto coreografico, si è aperto con l’annuncio da parte del premier uscente Li Keqiang di un aumento delle spese militari e di una modesta crescita economica.

L’obiettivo di crescita del PIL per il 2023, pari al 5%, è leggermente inferiore alle aspettative del mercato e giunge mentre le autorità cinesi sono alle prese con il problema di come arginare il recente riorientamento delle catene produttive globali verso Paesi come l’India e il Vietnam.

Xi ha parlato durante l’incontro di ieri riguardo la necessità di garantire una produzione di alta qualità che sia “innovativa, coordinata, verde, aperta e condivisa”.

L’agenzia di stampa statale cinese Xinhua ha pubblicato altri commenti di Xi, affermando che lo sviluppo in queste aree chiave farà progredire la Cina nel suo tentativo di diventare un “grande Paese socialista moderno sotto tutti i punti di vista”.

RELATED ARTICLES

ULTIME NOTIZIE