Connect with us

Featured

Il Team Malta è in testa a metà del quinto giorno dei GSSE 2023

Published

on

Il Team Malta ha continuato a conquistare i GSSE 2023 salendo in cima al medagliere a metà del quinto giorno di gara.

Oggi venerdì 2 giugno alle 14:00 è accaduto l’impensabile e il medagliere ha visto Malta in testa con un record di 22 medaglie d’oro, 13 d’argento e 17 di bronzo, per un totale sbalorditivo di 52 medaglie.

Questo ha portato Malta davanti alla potenza di Cipro che, al momento, ha 21 medaglie d’oro, 17 d’argento e 20 di bronzo.

Anche se le cose possono ancora cambiare alla fine della giornata, i risultati ottenuti finora testimoniano l’enorme miglioramento di Malta nei Giochi negli ultimi quattro anni.

Finora, Malta ha vinto due medaglie d’oro nel tennis e due d’argento nel rugby 7s. Francesca Curmi ed Elaine Genovese hanno vinto l’oro nel doppio femminile, battendo le lussemburghesi Molinaro e Mackerie per 6-3 6-3. In seguito, Matija Pecotic è diventato il primo atleta maltese a vincere l’oro nel singolare maschile, battendo Catarina, di Monaco, per 6-1 6-1.

Tuttavia, c’è ancora molto da fare: i giocatori maltesi di squash nel doppio si affronteranno nella finale per la medaglia d’oro sia nella categoria maschile che in quella femminile. Si spera anche in un altro oro nel nuoto.

Advertisement