Connect with us

Malta

La PN spinge per modificare i piani per la creazione di Science Malta

Published

on

Deputati in parlamento nel 2022. Foto: Chris Sant Fournier

Il Partito Nazionalista vuole che venga modificata la nota legale che istituisce una nuova agenzia nazionale per la scienza e la ricerca.

L’avviso legale, presentato il 17 maggio, stabilisce i dettagli per la creazione di Science Malta, che assumerà le funzioni attualmente svolte dal Consiglio maltese per la scienza e la tecnologia (MCST).

In una dichiarazione rilasciata sabato, i deputati del PN Ryan Callus e Claudette Buttigieg hanno affermato di ritenere che la nota legale sia in contrasto con le raccomandazioni formulate in un rapporto del 2019 sulla ricerca locale.

“Questo avviso legale non affronta i problemi che il nostro Paese ha in questo settore. Non è certo la soluzione di cui il nostro Paese ha bisogno”, hanno dichiarato.

Callus e Buttigieg hanno dichiarato che presenteranno in Parlamento degli emendamenti alla nota legale per raggiungere un accordo trasversale su come migliorare la ricerca e l’innovazione – un settore che hanno descritto come “un pilastro primario su cui dobbiamo basare l’economia di Malta”.

Advertisement

I deputati non hanno fornito dettagli sugli emendamenti che intendono presentare.

Continue Reading