Connect with us

Business

Presenza di spicco di FinanceMalta a Money20/20

Published

on

FinanceMalta ha partecipato a Money20/20 Europe, uno dei principali eventi fintech al mondo, tenutosi ad Amsterdam, nei Paesi Bassi, dal 6 all’8 giugno.

Oltre 8.000 delegati hanno partecipato all’evento, che è un incontro internazionale riconosciuto di dirigenti di alto livello nei settori bancario, dei pagamenti, della compliance e degli investimenti.

Poiché l’applicazione della tecnologia digitale nei servizi finanziari sta rapidamente prendendo piede, FinanceMalta ha preso l’iniziativa di presentare l’offerta di Malta in questo senso e di promuovere il Paese come un centro commerciale e finanziario internazionale sempre attuale e al passo con l’industria dei servizi finanziari in continua evoluzione.

A Money20/20, FinanceMalta ha ospitato lo stand “inMalta”, un’iniziativa ideata da FinanceMalta e da altri enti governativi, ovvero Malta Enterprise, Tech.MT, Malta Digital Innovation Authority (MDIA) e Gaming Malta, che mira a garantire un migliore coordinamento, una maggiore efficienza del marchio e, di conseguenza, sforzi promozionali di maggiore impatto.

Lo stand “inMalta” ha dato l’opportunità a cinque fintech membri di FinanceMalta di presentare i loro prodotti e di aumentare ulteriormente la loro esposizione internazionale sotto il patrocinio della fondazione. Le cinque aziende erano ComplyRadar, Moneybase, Prometheus Technologies, Trust Stamp e wamo.

I rappresentanti maltesi hanno avuto centinaia di interazioni

Commentando la presenza di FinanceMalta a Money20/20, il presidente di FinanceMalta George Vella ha dichiarato: “Crediamo fermamente che insieme siamo più forti e di maggiore impatto. Lo stand ‘inMalta’ a Money20/20 è il risultato di un processo che vede gli enti governativi unire le forze e collaborare con il settore privato per promuovere il Paese in modo più efficace”.

“Ad Amsterdam, i rappresentanti maltesi hanno avuto centinaia di interazioni con start-up, scale-up, investitori ed esperti leader nello spazio fintech, durante le quali abbiamo presentato l’intero ecosistema fintech maltese. Abbiamo fornito informazioni sui segmenti di mercato emergenti, sulle storie di successo e sugli incentivi governativi in vigore per attrarre ulteriori attività a Malta.

Advertisement

“FinanceMalta ha guidato questa iniziativa, che non sarebbe potuta avvenire senza il sostegno di tutti gli attori coinvolti. I nostri partner stanno portando avanti attività simili e continueremo a lavorare insieme con un obiettivo principale: mostrare Malta come luogo ideale per la crescita delle aziende fintech”.

Anche i membri di FinanceMalta, Andaria, Camilleri Preziosi Advocates, Ganado Advocates, Grant Thornton Malta e GTG, hanno sostenuto questa iniziativa e hanno messo a disposizione la loro esperienza presso lo stand “inMalta” per rafforzare ulteriormente gli sforzi promozionali.

La presenza del settore pubblico e privato è stata molto apprezzata da tutti i delegati che hanno visitato lo stand maltese ed è stata determinante per presentare Malta come una giurisdizione di scelta per le società fintech, ha dichiarato FinanceMalta.